Incipit

Pubblicato: 30 gennaio 2012 in cieli possibili

Questa è la mia nuova casa che nasce sulle rovine di un vecchio blog in disuso, qui verrò ogni tanto a ritinteggiare pareti e fiati. Un rifugio quando farà cielo grigio o sole intenso, o mare in burrasca, quando farà contatto la parola,  quando giocherò il gioco del dire e del non dire dicendo. Nel mezzo della casa c’è una botola dalla quale ogni tanto attingerò per rispolverare qualcosa di vecchio e sentirne l’effetto.

Ringrazio Orodè per l’opera che fa da sfondo, l’originale lo tengo da parte, vorrei che fosse messa al posto della foto sulla mia tomba

 .

Che s’aprino le danze di stelle sdentate su cieli intermittenti di possibilità…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...